Restauro e conservazione di beni culturali ed edifici storici

Un progetto di restauro deve inizialmente approfondire l' evoluzione storica di un manufatto. L'obiettivo è scoprire, per interpretare alla luce della esigenze e tecnologie contemporanee, le caratteristiche tipologiche, formali, in generale "architettoniche" che lo identificano. Oggi un restauro architettonico deve confrontarsi con le innovazioni tecnologiche, con l'utilizzo di nuovi materiali ecocompatibili e con le tecniche di risparmio energetico.

Recupero casali e ville antiche

Nel centro Italia: Toscana, Umbria, Lazio Abruzzo sono presneti numerosi casali, poderi agricoli, cascine, palazzi o altri fabbricati storici da ristrutturare e valorizzare. La nostra attività prevede una consulenza preliminare per conoscere le reali potenzialità e convenienza dell'intervento. Ci occupiamo del risanamento delle murature degradate, della modifica degli infissi, dell'isolamento termico, delle impermeabilizzazioni, del consolidamento statico, del rifacimento di solai e tetti. Spesso questi restuari sono destinati a strutture ricettive come bed and breakfast, agriturismi o alberghi.

Dopo un sopralluogo preliminare consegnamo uno studio di fattibilità tecnico-economico con cui puoi valutare se procedere con l'investimento. Contattaci per maggiori informazioni.

Piano Casa recupero sottotetti

Negli ultimi anni le leggi sul "piano casa" e quelle sul "recupero dei sottotetti" hanno incentivato l'ampliamento e la demolizione-ricostruzione di edifici esistenti. I bonus volumetrici aumentano in caso di utilizzo di soluzioni sostenibili dal punto di vista energetico e per adeguamenti alla normativa antisismica. Tuttavia gli edifici sottoposti a vincolo storico sono oggetto di limitazioni.

Se intendi usufruire del piano casa o di altre soluzioni per ampliare la tua casa contattaci per una consulenza. Ti consegneremo una relazione per la fattibilità tecnico-economica.

  • Normative correlate

 

Fai una domanda o commenta:

Puoi rimanere anonimo ma non dimenticare di scrivere il comune dove si trova l'immobile.
Inserisci la tua e-mail, non verrà pubblicata, ma in questo modo riceverai una risposta direttamente sulla tua posta elettronica.

Sei un tecnico? Puoi partecipare e rispondere alle domande: ottieni le credenziali per moderare

blog comments powered by Disqus
Lingua italianaEnglish